Energia

Le celle a combustibile: una soluzione ecologica ma complicata.

2 novembre 2011
Ambiente

Una pila a combustibile (detta anche cella a combustibile dal nome inglese fuel cell) è un dispositivo elettrochimico che permette di ottenere elettricità direttamente da certe sostanze, tipicamente da idrogeno ed ossigeno, senza che avvenga alcun processo di combustione termica. L’efficienza o rendimento delle pile a combustibile può essere molto alto. I problemi connessi all’uso dell’idrogeno come combustibile sono essenzialmente legati al suo stoccaggio, per cui sono necessari cilindri in Continua a leggere…

SMART CITY

31 ottobre 2011
Ambiente

Negli ultimi anni è nata in Europa l’idea di città indipendenti dal punto di vista energetico, le cosiddette “smart cities”. Continua a leggere…

Sindrome cinese

5 ottobre 2011
Energia

Durante un servizio documentaristico su una centrale nucleare da 800 MW di potenza situata a Ventana, Kimberley Wells (presentatrice televisiva), Continua a leggere…

WorldFirst: la prima auto da corsa fatta interamente di materiali riciclati.

1 ottobre 2011
Ambiente

Un’automobile fatta per lo più con le bottiglie di plastica riciclate, insieme con delle bottiglie di succhi di frutta, insieme Continua a leggere…

Al sole con il cellulare!

28 settembre 2011
Energia

Caricare la batteria del cellulare senza cavi? Oggi si può! Le nuove tecnologie sposano l’eco-sostenibilità anche nell’ambito della telefonia mobile. Continua a leggere…

Gli eco-stadi del futuro

28 settembre 2011
Energia

Si terrano in Qatar i Mondiali di calcio FIFA del 2022, con il preciso impegno di organizzare una manifestazione a Continua a leggere…

Smart grid,la rete intelligente!

26 marzo 2011
Ambiente

Una smart grid è una rete cosiddetta “intelligente” per la distribuzione di energia elettrica. Gli eventuali surplus di energia di Continua a leggere…

  • Per riflettere

    È sostenibile quello sviluppo che lascia alle generazioni future la possibilità di perdurare in esso. Mantenere lo sviluppo significa trovare un equilibrio, in modo che il rispetto dei diritti umani e la tutela della salute si integrino con le esigenze di conservazione delle risorse naturali.
  • Da ricordare

    La natura è un bene comune, che ognuno di noi dovrebbe rispettare e difendere, poiché non appartiene a nessuno ed allo stesso tempo ne possiamo usufruire tutti.