In cattive acque racconta la storia di un gruppo di ragazzi che si imbatte in un ecocriminale, Tonino u’ pazz’, che versa sostanze tossiche in mare causando avvelenamenti. Ma i ragazzini sanno come reagire…

Il soggetto è liberamente ispirato al racconto “Natale a Vico 4 passi”, di Rosanna Lamberti, e questo accattivamte risultato si deve alla cooperazione di studenti, insegnanti e genitori dell’Istituto Comprensivo “Francesco D’Assisi” di Torre del Greco.

Esprime, con freschezza e genuinità il sogno di ognuno di noi,  che nel corto si realizza pienamente, di contribuire alla tutela dell’ambiente combattendo le azioni incoscienti o addirittura criminali.

Se il video piace anche a voi, votatelo qui:

http://www.mygiffoni.it/index.php?option=com_content&view=article&id=47&Itemid=57

Sono graditi anche commenti e impressioni.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Next Post
»