Dopo le delibere del Protocollo di Kyoto del ’97, una nuova tipologia di mercato industriale è andata affermandosi in molti Paesi: il mercato sostenibile del carbonio. Due esempi significativi di questa “tecnica” di progettazione e sviluppo industriale, rispettoso dell’ambiente, sono le società Carbon Sink e Vokes Air; la prima impegnata nell’appoggio di società terze verso la loro “conversione alla sostenibilità”, la seconda attiva nella produzione di sistemi di filtrazione dell’aria. Carbon Sink , come sopra accennato, si prefigge lo scopo di appoggiare l’operato di imprenditori, gruppi industriali o investitori interessati al Carbon Market (mercato sostenibile del carbonio): la società punta a risolvere problematiche come la compensazione delle emissioni e selezionare i migliori progetti legati allo sviluppo di un mondo sostenibile. Il gruppo offre alle società che vi si rivolgono sia assistenza tecnico-scientifica grazie alla preparazione di documenti e calcolo della CO2, secondo gli standard di certificazione internazionali, sia supporto nello sviluppo di progetti Carbon per Paesi in via di sviluppo ed anche Project in Real Time, gestendo progetti in tempo reale attraverso una piattaforma web. Vokes Air è invece un’azienda internazionale specializzata in filtrazione d’aria al fine di proteggere persone, processi produttivi, apparecchiature ed oggetti di valore. Il motivo per cui Vokes Air è degna di nota, al di là dei notevoli risultati di mercato, è il fatto che l’azienda si è proposta, tra gli altri, l’obiettivo della sostenibilità ambientale ed è oggi la dimostrazione che lavorare nel pieno rispetto dell’ambiente si può: Vokes Air opera le proprie scelte tenendo conto della eco-compatibilità e lavorare per un mondo migliore costituisce un punto fermo per l’azienda. Nel progettare filtri destinati ad impianti industriali, sale operatorie, camere bianche e sistemi di protezione degli impianti di produzione d’energia, infatti, Vokes Air produce oggetti che possono avere un impatto positivo nel risparmio di energia, con l’obiettivo primario di sviluppare prodotti che aiutino i clienti a ridurre le emissioni di CO2 della loro azienda.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Previous Post
«